Bollino Associazione Amica Meyer 2016Con l’Ospedale Pediatrico Meyer collaboriamo da qualche anno, come membri del Coordinamento genitori del Meyer e, dall’autunno 2014, del Comitato di partecipazione. Dal 2015 siamo accreditati come Associazione Amica del Meyer, riconoscimento che ci viene rinnovato annualmente.

Nel 2016, il 6 ottobre, con il Meyer abbiamo organizzato il convegno “L’Associazione Trisomia 21 e l’ospedale pediatrico Mayer camminano insieme”, collaborazione rilevante che ha posto le premesse per arrivare alla firma (aprile 2017) del Protocollo d’intesa tra i due enti, approvato dall’Ospedale con deliberazione n. 167 del 5.04.2017.

Il Protocollo ha come obiettivo “la formalizzazione della sinergia  tra le due realtà per l’integrazione di ruoli e competenze reciproche nella gestione dei percorsi volti a garantire una buona qualità di vita alle persone con sindrome di Down. Il supporto allo sviluppo del bambino e dell’adolescente con trisomia 21 richiede un approccio multidisciplinare con l’integrazione di numerose competenze professionali sia del Meyer che dell’Associazione (neuropsichiatria infantile, terapista della riabilitazione, logopedista, neuropsicomotricista) della famiglia, della scuola e dell’ambiente sociale in cui il bambino vive e cresce, volte ad assicurare non solo il diritto alla salute ma la migliore qualità di vita possibile.

L’integrazione avviene durante tutte le fasi del percorso clinico e riabilitativo, e si articola in alcuni aspetti fondamentali: diagnosi, protocolli comuni, valutazioni specialistiche”.

Volantino Convegno “L’Associazione Trisomia 21 e l’ospedale pediatrico Mayer camminano insieme”